Diego Scardaci

 
Diego Scardaci è nato a Catania nel 1975. Ha conseguito la laurea in Ingegneria Informatica nel 2000. Dal 2006, lavora presso la sezione di Catania dell’INFN. Durante questi anni è stato coinvolto in vari progetti grid (EUChinaGRID, EELA-2, EUAsiaGRID, etc.) finanziati dalla Commissione Europea. Nel progetto EELA-2 ha avuto il ruolo di deputy manager della attività di ricerca ed ha creato nuovi servizi grid per le applicazioni coinvolte. Nel progetto EUChinaGRID ha ricoperto il ruolo di Task Leader dell’attività di disseminazione e training organizzando molti corsi in Cina per diffondere la conoscenza del paradigma Grid nel paese asiatico. Inoltre, egli è stato coinvolto, nel contesto di diversi progetti, nel supporto per il porting delle applicazioni nella infrastruttura Grid.

Il volo del moscerino

La riproduzione del modello di volo del moscerino della frutta apre le porte alla realizzazione di MAVs (Micro-Air Vehicles), piccolissimi robot volanti che si muovono in modo non convenzionale imitando le irregolarità di insetti e piccoli uccelli. Questi micro-robot avranno una capacità di movimento simile a quella degli insetti, le creature volanti più agili sulla terra, e potranno essere usati per studiare ed esplorare  luoghi pericolosi e in genere ostili agli esseri umani.