Guglielmo Ragusa

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1985 al Policlinico Gemelli di Roma, si specializza in Ginecologia ed Ostetricia nel 1989. Dal 1990 lavora presso la Clinica Ostetrica e Ginecologica dell'Ospedale San Paolo, Polo Universitario di Milano, presso il Servizio di Medicina della Riproduzione di cui è stato responsabile dal 1999 al 2010.

 

Ancora congratulazioni al Nobel Edwards

Il Premio Nobel per la Medicina è generalmente meno opinabile di quello per la Letteratura o per la Pace. Viene assegnato quando la procedura o la scoperta per cui lo si assegna è già consolidata o presenta comunque ampi margini di sviluppo futuro. Così non è successo quest'anno, in cui il Nobel per la medicina è stato conferito a Robert Edwards, il biologo inglese che, insieme a Patrick Steptoe, nel 1978 contribuì alla nascita della prima bambina concepita in vitro, ovvero in provetta, per usare un termine più comune.