Cristian Fuschetto

Cristian Fuschetto è saggista e giornalista scientifico. Dottore di ricerca in bioetica, dal 2003 collabora alle attività didattiche e di ricerca delle cattedre di Filosofia Morale e di Antropologia Filosofica dell’Università di Napoli “Federico II”. E' redattore di «Scienza&Società» (Pristem - Bocconi), e delle riviste telematiche «S&F_» (http://www.scienzaefilosofia.it) e «Scienza&Arte» (http://www.scienzaearte.it). E' socio della Cooperativa di Comunicazione Scientifica “CodiCS”. Ha pubblicato Fabbricare l’uomo. L’eugenetica tra biologia e ideologia (Armando, 2004), Darwin teorico del postumano. Natura, artificio, biopolitica (Mimesis, 2010) e, insieme a Pietro Greco, ha curato Robot. Scienza e Coscienza delle macchine (Cuen, 2009).

Risorsa o minaccia? Shale Gas, italiana la ricerca per valutare pro e contro

Promessa di felicità energetica del nuovo millennio, gli shale gas sono l'esempio perfetto dell’insopprimibile conflitto tra tecnofili e tecnofobi. E a ragione. Gli shale gas provengono infatti dallo sfruttamento di giacimenti “shale”, rocce argillose a bassissima permeabilità da cui fino a poco tempo fa era di fatto impossibile estrarre idrocarburi.

Darwin tra Einstein e la cibernetica: dalla selezione naturale alle smart things

Nel mese in cui il mondo celebra Darwin si è parlato, giustamente, di Einstein. A rubare la scena al padre dell’evoluzionismo, lo sappiamo tutti, l’osservazione diretta delle onde gravitazionali che, esattamente a un secolo dalla loro predizione, conferma in via definitiva la teoria della relatività generale. Incarnazione pura dell’understatement britannico, Darwin non amava granché mettersi in mostra e, pace all’anima sua, certo non lo avrà infastidito più di tanto l’overlooking del collega. Eppure un piccolo risarcimento lo merita.