Margherita Venturi

È professore ordinario di chimica dell’università di Bologna e svolge attività di ricerca presso il dipartimento di chimica “G. Ciamician” nell’ambito della fotochimica ed elettrochimica supramolecolare dedicandosi alla progettazione di congegni e macchine molecolari.
Da sempre si interessa di divulgazione della scienza ed ha creato il gruppo “Conoscere la Chimica” per promuovere, con la realizzazione di un vero e proprio spettacolo, l’immagine di questa disciplina.

Celebrare il ricordo per progettare il futuro

Abbastanza frequentemente si organizzano simposi per celebrare l’anniversario della nascita e della morte di grandi scienziati, mentre è raro che si organizzi un simposio per celebrare l’anniversario della pubblicazione di un lavoro scientifico e ancor meno di una conferenza. Lo facciamo a Bologna il 13 ottobre presso il Dipartimento di Chimica “Giacomo Ciamician” dell’Università.

Scienza e società, un corso davvero speciale

Di corsi così non se ne trovano in nessun altra università italiana e, sembra, neanche nelle più prestigiose e pubblicizzate università straniere. Pensare che, invece, ci sarebbe tanto bisogno di iniziative come quella partita il 4 marzo 2010 presso il Dipartimento di Chimica “G. Ciamician” dell’Università di Bologna: si tratta del corso interdisciplinare “Riflessioni su Scienza e Società” della Facoltà di Scienze M.F.N.