Vincenzo Barone

2010:  Eletto Presidente della Società Chimica Italiana per il triennio 2011-2013.
2009:  Thomson-Reuters ISI Highly Cited Researcher; medaglia Sacconi della Divisione di Chimica
Inorganica della Società Chimica Italiana; membro del Consiglio Scientifico del Data Center
SCOPE (Napoli); Professore Ordinario di Chimica Teorica e Computazionale, Scuola Normale
Superiore; Fellow della Royal Society of Chemistry (FRSC); Membro dell’Editorial Board di
PCCP; Coordinatore Nazionale del Progetto 7 (Modeling Computazionale) del Dipartimento di           
Progettazione Molecolare del Consiglio Nazionale delle Ricerche (DPM-CNR).
2008: Fellow dell’Accademia Internazionale di Scienze Quantistiche Molecolari (IAQMS);           
Membro del Consiglio Scientifico del Dipartimento di Chimica del CNRS (Francia);           
Membro del Consiglio Scientifico del Centro di Supercalcolo CASPUR (Roma); Direttore del
CNR-IPCF; Membro dell’Editorial Board del Journal of Computational Chemistry.
2007-2009: Presidente della Divisione di Chimica-Fisica della Società Chimica Italiana
2005-2007: Coordinatore del Gruppo Interdivisionale di Chimica Computazionale della Società
Chimica Italiana.
2000-: Membro dell’Editorial Board di Theoretical Chemistry Accounts
1994-2008: Professore Ordinario di Chimica Fisica, Università Federico II di Napoli
1982-1993: Professore Associato di Chimica Fisica, Università Federico II di Napoli
1978-1981: Assistente Ordinario di Chimica Generale, Università della Calabria
1977: Borsista CNR, Università Federico II di Napoli
1976: Laurea in Chimica, Università Federico II di Napoli
1952: Nato ad Ancona l’8/11
Autore di circa 500 pubblicazioni scientifiche su riviste internazionali e di numerosi capitoli di libri
con più di 15000 citazioni (2530 nel 2008) e un fattore h di 58. Ha fornito contributi scientifici 
significativi per quanto riguarda la teoria del funzionale della densità, modelli di solvatazione e
spettroscopia computazionale.