Cristiana Pulcinelli

Cristina Pulcinelli si è laureata in filosofia all'Università "La Sapienza" di Roma. È giornalista professionista e ha lavorato prima come redattrice e poi come vice caposervizio alla pagina scientifica dell'Unità; nello stesso quotidiano è stata vice caposervizio delle pagine culturali e ha curato il supplemento Ambiente e Territorio. Attualmente lavora come free lance continuando a scrivere articoli sui temi scientifici. Insegna al master in comunicazione della scienza della Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati (Sissa) di Trieste. Ha pubblicato: Terzo millennio (Avverbi 2000); Contagio. La Sars e il ritorno delle malattie infettive (Editori Riuniti 2003); Clima e globalizzazione (Franco Muzzio, 2007); Alla ricerca del primo uomo (Editoriale scienza 2008).

La Città della Scienza rinasce con "Corporea"

Chi ricorda il film Viaggio allucinante? Un sottomarino e il suo equipaggio (formato da un capitano e tre medici) vengono miniaturizzati in modo tale da poter essere introdotti nell’arteria di un paziente e seguono il percorso dei vasi sanguigni all’interno del corpo umano. Era il 1966 e, per la prima volta, la fantascienza rivolgeva la sua attenzione dal mondo fuori di noi a quello dentro di noi. Oggi questo affascinante cammino nell’essere umano può essere ripercorso da tutti.