Olga Rickards

Olga Rickards è nata a Roma il 20 luglio 1952. E’ professore ordinario di Antropologia Molecolare della Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali dell’Università di Roma “Tor Vergata”. Insegna anche Antropologia nel corso di laurea in Scienze dei Beni Culturali della Facoltà di Lettere e Filosofia della stessa università, e fa parte del Collegio dei docenti dell’”European Master of Anthropology and Human Biology” nell’Università di Firenze. Dirige il “Centro Dipartimentale di Antropologia Molecolare per lo studio del DNA antico” del Dipartimento di Biologia dell’Università “Tor Vergata” e un’Unità operativa del Progetto finalizzato Beni Culturali del CNR nell’ambito dell’Archivio biologico ed etnoantropologico. Ha lavorato alcuni anni negli USA con la professoressa Rebecca Cann dell’Università delle Hawaii e con ricercatori della Cetus in California. Ha inoltre rapporti di collaborazione scientifica con le Università di Cambridge, di Bilbao, di Madrid, di Granata, di Zagabria e dell’Estonia. Svolge la sua attività di ricerca scientifica nel campo dell’Antropologia e dell’Archeologia molecolare, e dell’Evoluzione umana. Su questi argomenti ha numerose pubblicazioni scientifiche su riviste nazionali e internazionali. Si occupa inoltre di divulgazione scientifica, collaborando con quotidiani, riviste, programmi radiofonici e televisivi. Ha organizzato corsi di specializzazione e workshop sull’analisi ed applicazioni del DNA antico, mostre sull’evoluzione dell’uomo, con particolare riguardo all’evoluzione molecolare, e seminari sullo stesso argomento. Tra le sue pubblicazioni recenti i libri, scritti con Gianfranco Biondi, dal titolo “I sentieri dell’evoluzione” (CUEN, 2000) e “Uomini per caso” (Editori Riuniti, 2001, 2003).