Ezio Puppin

Ezio Puppin, classe 1956, laureato in Ingegneria Nucleare al Politecnico di Milano, è un fisico sperimentale che ha svolto attività di ricerca nel campo del magnetismo e delle fluttuazioni statistiche dei sistemi magnetici. Attualmente è presidente del CNISM (www.cnism.it) un consorzio pubblico di ricerca che coordina 1300 ricercatori di 39 Università italiane operanti nel campo della fisica della materia.

L'imbarazzante vicenda del piezonucleare

L’INRiM (Istituto Nazionale di Ricerca Metrologica) è un ente pubblico di ricerca vigilato dal MIUR (il Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca) le cui strategie sono descritte, come la legge prevede, in un documento cosiddetto di “visione strategica” che traccia le linee guida dell’attività dell’ente per il decennio a seguire. Questo documento viene stilato periodicamente e nella versione del 2010 si può leggere la seguente frase: