Anna Pelagotti

Ingegnere elettronico, dopo la laurea ha lavorato per 7 anni per Philips Research in Olanda. Ritornata in Italia ha fatto parte del gruppo Beni Culturali dell'Istituto Nazionale di Ottica.
Nel 2005 ha fondato Art-Test, società specializzata in strumentazioni e servizi per la diagnostica di beni culturali. Attualmente è ricercatrice per il CNR.

Diagnostica: la scienza al servizio del patrimonio artistico

Nessun Paese al mondo può vantare, come l’Italia, qualche migliaio di anni di arte, storia e produzione di beni culturali. Che il nostro patrimonio artistico e culturale non temi concorrenza, sia per quantità che per qualità, è un dato che difficilmente può essere contestato.
Tuttavia, il paradosso di doverlo considerare, per molti versi, un 'tesoro nascosto', rende necessario, di nuovo, rilanciare una discussione su quali siano le strategie più efficaci per la sua valorizzazione.