Riccardo Scalco

Riccardo Scalco (Fisica Teorica, Trento e Parma; PhD Biochimica Computazionale, Università di Zurigo) ha affinato metodi matematici facenti uso di catene di Markov finite per lo studio del ripiegamento di proteine, ed ha studiato l'evoluzione temporale del virus influenzale mediante distanze metriche entropiche. Ora lavora come libero professionista nel settore della analisi e visualizzazione di dati, vive nei pressi di Parma ed ama fare lunghe passeggiate con i suoi canilupo.

 

 

 

Evoluzione filogenetica del virus H3N2

Una profonda comprensione della relazione tra mutazioni genetiche nel virus e risposta immunitaria nell'organismo colpito è di primaria importanza nello sviluppo di vaccini efficaci a specifiche varianti del virus influenzale.
La formulazione di una teoria che sappia associare la risposta immunologica all'evoluzione filogenetica del virus posa sulla definizione di una distanza genetica, calcolata tra sequenze di amminoacidi, che sia capace di quantificare la diversità antigenica tra i corrispettivi patogeni.

Semantic phylogenesis of H3N2 viruses

A deep understanding of the relation between genetic mutations and immune system response of the attacked organism is vital for the development of effective vaccinations for specific variations of the influenza virus.

The formulation of a theory that associates immunological response to phylogenetic evolution of the virus stands on the definition of a genetic distance – calculated between aminoacid sequences – able to quantify antigenic diversity among the corresponding pathogens.