Carlo Tartivita

Attualmente iscritto al Master in Comunicazione della Scienza e dell’Innovazione Sostenibile all’Università degli Studi Milano-Bicocca, tirocinante presso Shareradio-Consorzio Sis e collaboratore per ClubDante.
Laureato in Sociologia e Ricerca Sociale all'Università degli Studi di Trento e all'Universidad de Granada (Spagna).

Quanto e come uccide l'amianto

I due supplementi di Epidemiologia & Prevenzione dedicati allo Studio epidemiologico nazionale dei territori e degli insediamenti esposti a rischio da inquinamento (S.E.N.T.I.E.R.I.) impressionano per la cautela con cui sono presentate le diverse analisi realizzate. L'atteggiamento generale è infatti quello di proporre delle indicazioni, piuttosto che evidenziare delle variazioni causali.

Il colonialismo mascherato del mercato delle terre

Cronache e riflessioni degli ultimi tempi si interessano sempre più a fenomeni legati allo sfruttamento e alla svendita dei beni comuni. È accaduto, prima, con l'acqua – soprattutto in occasione del referendum di giugno – e, ultimamente, con il territorio, minacciato dal crescente consumo di suolo. Media e cittadini tendono però a considerare il territorio collegandolo al paesaggio, mentre le dinamiche vincolate all'agricoltura faticano a essere rappresentate e percepite.